Diario di viaggio ad Adwa #3 - Tutti al lavoro!

Chi viene ad Adwa per riposarsi o fare vacanza ha sbagliato meta…

Qui gli sforzi si stanno concentrando sull’allestimento della prima ala dell’ospedale.

 

Il cantiere è sempre attivo, si stanno chiudendo i buchi e pavimentando gli esterni dopo la posa degli impianti.

costruzione06  letti carlo beppe attrezzature ospedale infermieri

Ci siamo cimentati assieme a Pietro e Sara, responsabili dell’implementazione del Dipartimento Infermieristico e di Ostetricia, nella selezione e sistemazione degli arredi nei primi ambulatori e stanze di degenza. Fortunatamente in questi anni tante strutture ospedaliere in Italia ci hanno donato letti, armadi, lettini per visite e tanto altro dismesso ma ancora in buone condizioni.

twolde02

Tewolde, che segue tutte le manutenzioni, assieme ai suoi collaboratori ha verificato tutta la meccanica dei letti, gonfiato le gomme delle sedie a rotelle, sistemato le cerniere degli armadi. I ragazzi dell’officina hanno imparato bene il mestiere prima da Silvano poi da Massimo (fratello e cugino di suor Laura): dopo alcuni anni di lavoro qui, gli italiani sono rientrati, mentre i lavoratori locali ora sono autonomi… è una bella soddisfazione!
costruzione07 Nel laboratorio sartoriale della missione, le ragazze stanno cucendo tutti i copriletti per l'ospedale.
Nel frattempo la formazione degli infermieri procede, con l'aiuto anche di Julia e Simona. 
accredit12

Tutti i progetti in corso ora convergono qui.

pavimenti04 Dall’Italia sono arrivati Beppe ed Andrea per posare la resina sul pavimento della sala parto e sala operatoria: garantisce la sterilità delle sale, sarebbe troppo complessa da far posare al personale locale. pavimenti05
Altre attrezzature (ecografo, raggi per la sala operatoria, culle per i neonati…) sono state acquistate con la devoluzione del 5x1000 e grandi e piccole donazioni, per le quali non finiremo mai di ringraziare i nostri benefattori. accredit10 

Oggi, in anticipo di una settimana, sono arrivati gli ispettori ministeriali etiopici per un sopralluogo: sono rimasti entusiasti della struttura e delle attrezzature già installate!

accredit01  accredit11 

Ora stiamo facendo il punto della situazione per capire cosa manca, state pronti per l’appello, avremo bisogno di voi!