Aggiornamenti progetto Ospedale ottobre 2019

E' ancora in corso la campagna sanitaria di ottobre - novembre 2019 dei sanitari volontari di ASPOS ad Adwa.

L'avviamento della prima ala sta procedendo con tante novità.

 

Mentre nel corso dell'estate si sono consolidati i ruoli del medico etiope Tamrat e dei due cubani Felix e Julio, i tecnici kenioti (lo strumentista Boniface, l'operatore di anestesia Geoffrey, le biologhe di laboratorio Annette e Rita) , suor Pauline del Cottolengo e l'infermiera italiana Julia (al fianco delle infermiere locali), ora sono arrivati in prova due nuovi medici: il chirurgo etiope Tekle Mariam, i cubani Giovanni e Maria. E' inoltre stata inserita nell'organico una nuova importante figura, indispensabile per poter ottenere il riconoscimento governativo come "primary hospital": la farmacista Winnie, di origine keniota.

Il primo gruppo di volontari italiani è già rientrato dopo 2 settimane di attività.

Era composto da Sandro Facchinelli, ortopedico, Federica Da Forno, ginecologa, Luciana Lollato, ostetrica, Andrea Casarin, radiologo e Francesca Sivieri, biologa, Beatrice Pisa, infermiera.

Si fermano invece per 2 mesi Giampaolo e Leda Fasolo, Vittorio e Loredana Rossi - coordinatori e storici volontari sanitari - Fredy Suter alla sua prima esperienza ad Adwa, e Laura Zanon, infermiera.

Sono arrivati e operativi in questi giorni i ginecologi Massimo Foglia e Giulia Mantovani. Oltre alle visite e piccoli interventi, hanno l'importante obiettivo di organizzare il nuovo reparto di ginecologia ed ostetricia, individuare le attrezzature mancanti, selezionare ostetriche locali.

Ognuno, nel breve o medio periodo di permanenza alla Missione, offre un importante contributo all'organizzazione delle nuove attività sanitarie in corso di avviamento, alla formazione del personale locale, alla cura ed assistenza dei pazienti. Ringraziamo di cuore i volontari e tutti voi donatori che rendete tutto questo possibile!