guerra in Tigray Tag

I primi aiuti arrivati col cessate il fuoco, ma non bastano per il fabbisogno alimentare ed enegetico del Tigray. Appello al Consiglio di sicurezza ONU...

La storia di Hiyab, una piccola nata sottopeso da mamma denutrita, è un esempio di quanti soffrono la fame e rischiano la vita se non trovano l'assistenza necessaria: quella offerta dall'ospedale Kidane Mehret, ora in grave carenza di farmaci....

Il 16 ed il 17 ottobre ricorrono le giornate mondiali dell’alimentazione e dell’eliminazione della povertà. In Etiopia - Tigray - la situazione di crisi alimentare e sanititaria è sempre più grave. Per promuovere la conoscenza di questa guerra silenziosa, Amici di Adwa propone l'incontro del...

Nella serata di lunedì 28/06 è stata divulgata la notizia che le forze ribelli tigrine hanno riconquistato la capitale del Tigray, Mekelle, e che il governo federale ha dichiarato un CESSATE IL FUOCO unilaterale fino a settembre. Non è stato però sottoscritto dal TPLF, il...

Suor Laura invia a tutti gli amici di Adwa gli auguri per una Pasqua di speranza. Aggiorna anche sulla situazione della missione di Adwa in questo tempo di guerra e grande difficoltà...

In questi giorni difficili, puoi trasformare le tue rinunce in doni per chi in Tigray non ha cibo, cure, ha subito violenze e soprusi. Dona per sostenere l'ospedale di Adwa...

Il presidente della Croce Rossa Internazionale, Francesco Rocca, è da poco rientrato dal sopralluogo nelle zone di conflitto in Etiopia. Racconta al giornalista di Avvenire: «È stato uno dei viaggi più difficili. La situazione è estremamente preoccupante e inaccettabile e le stime di Croce Rossa Etiopia...