Volontari

Sulla strada del ritorno, vi racconto di tutte le persone speciali con cui ho condiviso questa esperienza: Giovanni del progetto agricolo e Carlo, i tecnici Antonio ed Alberto, il laboratorista Vittorio e la moglie Loredana, gli odontoiatri Rino e Matteo, e dulcis in fundo Leda...

Visita alla terapia intensiva neonatale del Kidane Mehret Hospital, incontro il dott. Mario Atzeni in formazione, l'ostetrica Luciana e le infermiere Nadia e Marina che affiancano e guidano il personale locale incoraggiando ogni giorno a migliorare...

Il tempo che passa non serve a lenire il dolore e lo sconcerto che la morte provoca in chi è rimasto indietro. Ma il passare dei giorni serve forse per “inquadrare” meglio le persone nel ricordo di ciò che sono state e di ciò che...

Non ricordavo esattamente quando era stato il mio ultimo viaggio ad Adwa, ho dovuto controllare i timbri sul passaporto; gennaio 2020. Dopo tre anni sono finalmente tornata in una terra che non solo ha combattuto, come tutto il pianeta, contro il COVID 19 ma, anche e...

Condividiamo il saluto letto da suor Laura al funerale di Giampaolo Fasolo, lo scorso 30 giugno. "Caro Giampaolo, facciamo quadrato per accompagnarti nella "casa" in cui stai entrando. Evito discorsi emotivi e strappalacrime che non si addicono alla persona che sei sempre stata...

La perdita del nostro grande dottore ed amico Giampaolo Fasolo è difficile da elaborare. Ci piace condividere tanti ricordi di chi lo ha conosciuto ed apprezzato. Leggi tutti i contributi di amici e colleghi...

Dopo due anni di silenzio finalmente vi possiamo raccontare cos'hanno vissuto i collaboratori che hanno scelto di rimanere accanto alla popolazione. Carolina Paltrinieri, la fotografa che collabora con noi da dieci anni, racconta la prima telefonata con l'amico e collaboratore della missione Marco Piantanida dopo...

Sono oltre due anni che non possiamo andare ad Adwa. Tanti di noi condividono la nostalgia per Adwa, la preoccupazione per le persone conosciute, il desiderio di poter riabbracciare tanti bambini, mamme, ragazzi, operai...