Aiutaci

Non si fermano i combattimenti, nè rappresaglie o violenze nella regione a nord dell'Etiopia. Da settimane i collegamenti con Adwa sono nuovamente interrotti. I convogli con gli aiuti umanitari sono nuovamente ostacolati dai militari fuori dal controllo governativo. Non sembrano essere stati mantenuti gli impegni dei rappresentanti...

Grazie a donazioni di beni alimentari e denaro, sono pronti i primi container di cibo per soccorrere la missione e l'ospedale di Adwa in questa grave crisi alimentare ed economica dovuta alla guerra in Tigray...

Con le bomboniere solidali di Amici di Adwa contribuirai a sostenere i progetti della MissioneSalesiana di Adwa a favore di mamme e bambini...

Nuovo attacco di militari ai civili ad Adwa e altri articoli sulla guerra in Tigray - Etiopia - in aprile 2021: AgenSIR, Corriere della Sera, Avvenire, Focus on Africa, report della Peace World Foundation. Guarda ns. video rassegna...

[vc_row css_animation="" row_type="row" use_row_as_full_screen_section="no" type="full_width" angled_section="no" text_align="left" background_image_as_pattern="without_pattern"][vc_column][vc_column_text] Come creare una raccolta fondi su Facebook? E' più facile di quanto sembri! Solitamente, qualche settimana prima del compleanno, Facebook stesso ti propone di farlo, scegliendo coi suoi algoritmi l'una o l'altra causa da sostenere. E' possibile selezionare un'associazione dall'elenco di...

Il Rotary Club Valle dell'Idice, in collaborazione con altri numerosi club amici, è lieto di aprire un evento on-line a tutti coloro che desiderano partecipare. Una bellissima iniziativa per portare aiuto alla gente che suor Laura ha a cuore! Anche suor Laura sarà collegata e porterà...

In questi giorni difficili, puoi trasformare le tue rinunce in doni per chi in Tigray non ha cibo, cure, ha subito violenze e soprusi. Dona per sostenere l'ospedale di Adwa...

Alcune zone del Tigray risultano ancora inaccessibili agli aiuti umanitari ed agli osservatori internazionali. Ampie fasce di popolazione vivono ancora senza acqua potabile, luce, scarso cibo, spesso sfollati. Continuano gli sforzi per aprire canali umanitari e portare aiuti ad Adwa ed in molte altre zone...