Archivio news completo

Cari amici e sostenitori della Missione e dell’Ospedale Kidane Mehret, anche da Adwa arriva l’annuncio che Cristo è risorto! In questo momento di festa, desidero inviarvi i miei più sentiti auguri di speranza e rinascita. Adwa, martoriata da tre anni di pandemia e guerra civile, si sta lentamente rialzando. Qui il sepolcro non è stato chiuso 3 giorni, bensì 3 anni… ma la vita è più forte e risorge. ...

Cari amici e sostenitori della Missione e dell’Ospedale Kidane Mehret, anche da Adwa arriva l’annuncio che Cristo è risorto! In questo momento di festa, desidero inviarvi i miei più sentiti auguri di speranza e rinascita. Adwa, martoriata da tre anni di pandemia e guerra civile, si sta lentamente rialzando. Qui il sepolcro non è stato chiuso 3 giorni, bensì 3 anni… ma la vita è più forte e risorge. ...

Hey Amici, è stato davvero bellissimo poter tornare ad Adwa dopo quasi quattro anni! Ho ritrovato tanti volti familiari, tante persone provate da vissuti durissimi ma tenaci nel ricostruire una vita dignitosa. Ho tenuto un diario durante il viaggio: lo trovate qui. Riporto il passaggio del momento in cui ho conosciuto la storia di Lwam raccontata da Bea......

Amira è una giovane donna di Adwa dal volto segnato dalla fatica, dalla carestia e dalla fame. Ha già perso due bambini, nati prematuramente e morti poco dopo. Negli ultimi mesi ha affrontato una nuova gravidanza con coraggio, malgrado la denutrizione e lo spettro della depressione. A inizio febbraio, Amira ha dovuto raggiungere precipitosamente l’ospedale Kidane Mehret di Adwa, quel luogo di speranza di cui aveva tanto sentito parlare......

Appuntamento sab. 20 aprile a partire dalle 17 a Pieve di Cento per una grande festa con suor Laura e tutti gli Amici di Adwa in occasione del 25° anniversario dell'associazione. Con testimonianze, cibo italiano ed etiope, mostra fotografica, musica e danze. Prenota subito il tuo posto!...

Attraverso il finestrino del Bombardier dell'Ethiopian Airlines, guardo gli altopiani che scorrono sotto di me. Il volo interno da Addis Abeba a Shirè è il mio preferito anche se è il più traballante. La tensione del viaggio si dissolve, la stanchezza mi invade, mentre il rumore delle eliche mi culla. Chiudo gli occhi per un istante, lasciando che le montagne si dipingano nella mia mente, cercando di indovinare i loro nomi......

Il 1 marzo si avvicina, e con esso un anniversario davvero speciale: l’80º compleanno di Suor Laura Girotto, ovvero di un'anima coraggiosa che ha dedicato gli ultimi 30 anni della sua vita a servire la comunità di Adwa. In occasione di questo importante traguardo, vogliamo celebrare non solo la sua età, ma soprattutto il suo straordinario contributo alla crescita e al benessere di Adwa....

Sulla strada del ritorno, vi racconto di tutte le persone speciali con cui ho condiviso questa esperienza: Giovanni del progetto agricolo e Carlo, i tecnici Antonio ed Alberto, il laboratorista Vittorio e la moglie Loredana, gli odontoiatri Rino e Matteo, e dulcis in fundo Leda......

Visita alla terapia intensiva neonatale del Kidane Mehret Hospital, incontro il dott. Mario Atzeni in formazione, l'ostetrica Luciana e le infermiere Nadia e Marina che affiancano e guidano il personale locale incoraggiando ogni giorno a migliorare...

eccomi qui, finalmente tornata di Etiopia! Altre colleghe ed amici mi avevano preceduto, raccontato, mostrato foto e video. Avevo preparato un bel pelo sullo stomaco, pronta a tutto… Parto con il prof. Catani alla volta del centro grandi amputati di Macallè......

È con profonda tristezza e un cuore pesante che ricordiamo Suor Maddalena Dutti, una figura luminosa e altruista che ha dedicato la sua vita al servizio degli altri. Suor Maddalena ci ha lasciati il 13 gennaio 2024, ma il suo spirito generoso e il suo impatto positivo rimarranno vivi nei cuori di coloro che hanno avuto la fortuna di conoscerla....

Carissimi amici dell’ospedale Kidane Mehret, dolente lettera di Natale, questa del 2023… Ad Adwa nei mesi scorsi la scuola è ripresa, anche se con fatica immensa. Alcuni bambini sono fortunatamente rientrati ma molti sono dispersi nei vari villaggi, le famiglie sono fuggite in altri paesi africani, i contatti sono stati impossibili per il taglio completo di comunicazioni di qualsiasi tipo......

Nel cammino assieme verso il Natale, l'8 dicembre si festeggia quel “Sì” di Maria ad accogliere l’arrivo di un bambino speciale nella sua vita. Il pensiero va a tutte quelle donne che si sono ritrovate a diventare mamme senza averlo scelto, in condizioni davvero terribili: senza il sostentamento necessario, nell’isolamento ed abbandono, avendo spesso già tante altre bocche da sfamare....

È sempre difficile trovare le parole per descrivere la situazione che sta vivendo la popolazione di Adwa. Ecco perchè vogliamo proporti di rivivere una nostra esperienza, portandoti con Carolina tra le corsie dell'ospedale di Adwa ed incontrare Mahlet....

In Etiopia dal 2020 è in corso la più grave emergenza alimentare del 21° secolo, con livelli di fame e malnutrizione mai raggiunti prima. Senza cibo si muore e i bambini sono i più esposti a questo rischio.  Ogni giorno riceviamo notizie terribili ed allarmanti da Adwa. Madri disperate con bambini denutriti e debolissimi, davanti alle porte dell’ospedale sono ormai la quotidianità. Le conseguenze peggiori del recente conflitto stanno continuando a manifestarsi attraverso i volti affamati dei bambini....

Pochi giorni fa sono stati pubblicati gli elenchi dei caduti in guerra. Sono stati osservati alcuni giorni di lutto. Anche ad Adwa si sono svolte pubblicamente le commemorazioni. Alcuni nostri volontari hanno partecipato a questo importante e commovente momento collettivo di riconoscimento ed elaborazione del lutto....

Ricorda chi è mancato donando vita ai bambini di Adwa in questo momento così difficile. Puoi chiedere la commemorazione anche in occasione della Santa Messa....

L'Associazione Amici di Adwa si trasforma da onlus ad ETS a seguito dell'iscrizione al Registro Unico Nazionale del Terzo Settore. Per i donatori non cambiano i benefici fiscali....

Da agosto di quest’anno, con la bellissima notizia che il Ministero degli Affari Esteri – Agenzia per la Cooperazione Internazionale Italiana – ha destinato fondi per l’Etiopia sull’ospedale Kidane Mehret, si è riaccesa la luce della speranza per portare a termine le finiture e l’allestimento......

Nella regione del Tigray i servizi essenziali sono gradualmente tornati per la popolazione, ad eccezione delle aree di confine tuttora occupate militarmente. Per alcuni mesi è stata interrotta la consegna degli aiuti umanitari per indagini sulla corruzione e deviazione nella distribuzione in loco. I campi profughi sono alla fame......

Il tempo che passa non serve a lenire il dolore e lo sconcerto che la morte provoca in chi è rimasto indietro. Ma il passare dei giorni serve forse per “inquadrare” meglio le persone nel ricordo di ciò che sono state e di ciò che......

Torna l'appuntamento annuale con i sostenitori e gli amici della Missione di Adwa e di suor Laura Girotto: sab. 6 maggio h 19 a Casumaro serata conviviale con aggiornamenti dall'Etiopia. Leggi info per partecipare......

Buona Pasqua Genitori a distanza, Amici, Sostenitori della missione! Gesù è risorto dopo tre giorni dalla crocifissione. Ad Adwa, dopo tre anni di dolore e guerra impossibili da descrivere, finalmente si accendono luci di rinascita, di RISURREZIONE. Definire finiti i problemi sarebbe una parola grossa:......

A tutti i donatori che ci hanno fornito un indirizzo di posta elettronica, abbiamo già inviato il riepilogo annuale in allegato al messaggio e-mail inviato in data 08/03/2023. La copia cartacea arriverà per posta assieme alla lettera di Pasqua in un'unica spedizione, in consegna nei prossimi giorni....

Lo scorso 6 febbraio 2023 il Primo Ministro italiano Meloni ha incontrato a Roma l’omologo etiope Abyi Ahmed Ali. In un clima di grande cordialità e sintonia, la premier italiana ha evidenziato l’impegno del Governo nel sostenere l’Etiopia nello sviluppo industriale, formativo, energetico e nell’ambito......

Spiragli di speranza nel ripristino di alcuni servizi essenziali, anche se ancora limitati e localizzati. Guarda le nuove foto dall'ospedale di Adwa coi neonati e anziani assistiti...

Carissimi genitori a distanza e amici della missione di Adwa,  mai avrei pensato di dover scrivere per la terza volta una lettera di Buon Natale con i militari alle porte della Missione.  L’Associazione vi ha tenuti costantemente informati su quanto le vostre creature vivono dal......

Carissimi papà, mamme, nonni, fratelli a distanza, speriamo assieme a voi che questo sia l'ultimo Natale in cui mancheranno le foto dei bimbi e ragazzi di Adwa. Come sapete, la situazione di pericolo, violenze, blocco non è ancora finita in Tigray. Ci sono però spiragli di speranza......

Il 2 novembre 2022, nel 2° anniversario di guerra, con la mediazione dell’Unione Africana, è stato firmato a Pretoria l’accordo sulla fine permanente delle ostilità nel nord Etiopia. Il rappresentante del Tigray ha ammesso che sono state fatte “dolorose concessioni” ed ha ricordato che “il......

Scegli i regali solidali 2021 per aiutare la popolazione di Adwa in questo momento di grande difficoltà a causa del conflitto in corso, oltre che per la pandemia......

Non era la prima volta che i rappresentanti del governo etiope e del fronte tigrino si incontravano in territorio neutrale per cercare un accordo e mettere fine alle ostilità. Per questo le speranze sull’appuntamento in Sudafrica, già rinviato di alcune settimane, erano tiepide. Invece il......

Dopo la pubblicazione del libro fotografico,  "Cartoline da Adwa" diventa anche una mostra fotografica a sostegno dell'Associazione Amici di Adwa per l'emergenza guerra in Etiopia. La mostra ad oggi è disponibile per nuove installazioni, possiamo spedirla e organizzare con Carolina Paltrinieri altri eventi come questo in tutta Italia. ...

Tutti i dettagli del concerto di beneficenza "Note d'amore" che si terrà il 23/10, ore 18 al Palazzetto di Cento pro Adwa e Anffas Coccinella Gialla. Con il flautista Andrea Griminelli e l'Orchestra filarmonica di Ferrara, cori Stradivarius e la partecipazione speciale di NEK...

In maggio, ancora una volta, abbiamo sperato che la situazione fosse a un punto di svolta verso la via della pace. Un miracolo che non si realizza anzi, in Etiopia l’inflazione galoppa al 35%, il Birr si è svalutato talmente tanto che è impossibile acquistare......

L'ospedale Ayder di Mekelle chiude per mancanza di corrente elettrica... e l'ospedale di Adwa? Grave preoccupazione per il nuovo blackout nella regione del Tigray, che mette a rischio la sopravvivenza di milioni di persone....

Amici tutti della missione di Adwa, quest’anno il messaggio di Pasqua arriva a voi nel contesto di grandi preoccupazioni per la pace in Ucraina, in altre parti del mondo ed anche nella nostra Etiopia. Ci sentiamo ancora una volta tutti sulla stessa barca, affrontando insieme le sfide di un mondo che ha bisogno di amore, di vicinanza, di fraternità... ...

In questi giorni di fine marzo, notizie contrastanti si susseguono sulla situazione in Tigray. Il 23 marzo l’annuncio di una tregua da parte del governo federale aveva fatto ben sperare: l’intento dichiarato era di riaprire corridoi umanitari via terra per l’accesso di cibo e medicine.......

Per scegliere di compiere 78 anni in un luogo di guerra ci vuole una buona dose di follia... oppure di fede incrollabile. Così suor Laura Girotto, classe 1944, "festeggia" il suo compleanno il 1 marzo ad Adwa, combattendo la fame, la malattia, le privazioni con le armi della nostra solidarietà......

Ti stai già preparando per le dichiarazioni dei redditi? A metà marzo saranno pronti i riepiloghi donazioni 2021, verranno inviati via posta cartacea o e-mail. Ricorda che è sempre possibile scaricare il documento anche dall'area riservata del nostro sito. Per ulteriori info visita il nostro sito....

Nel mese di febbraio 2022 alcuni passi sono stati fatti: i primi voli con medicinali e aiuti sanitari della Croce Rossa e dell’OMS sono stati fatti atterrare a Mekelle. Il fabbisogno resta ancora ampiamente non soddisfatto, con gravi carenze nelle strutture sanitarie distanti dalla capitale......

Il 31 gennaio ricorre San Giovanni Bosco, ma anche quest’anno purtroppo non si potrà festeggiare ad Adwa. La giornata dedicata al ricordo del santo che ha cambiato la vita delle sorelle e dei padri salesiani, e di tutti i bambini e ragazzi che hanno potuto......

Nuovi bombardamenti con droni da inizio gennaio su obiettivi civili in Tigray. Perdura il blocco degli aiuti umanitari, in particolare medicine e carburante......

Cari amici, da ormai tanti anni aspettate la lettera di Natale con le notizie che arrivano da Adwa. Abbiamo sempre atteso questo momento per ricordare lo stretto legame che unisce noi sostenitori alla missione Kidane Mehret, ai bambini ed alle loro famiglie. Abbiamo trascorso un......

UN ANNO DI CONFLITTO ha causato decine di migliaia di perdite militari, ma sono incalcolabili le vittime civili per fame e violenze. 1,9 milioni di persone sono sfollate dalle loro case e si sono accampate nelle scuole delle principali città o in campi profughi improvvisati. Non lasciamo sole le missionarie che assistono questa popolazione stremata!...

Il 16 ed il 17 ottobre ricorrono le giornate mondiali dell’alimentazione e dell’eliminazione della povertà. In Etiopia - Tigray - la situazione di crisi alimentare e sanititaria è sempre più grave. Per promuovere la conoscenza di questa guerra silenziosa, Amici di Adwa propone l'incontro del 23/10. Leggi altri approfondimenti di ottobre...

L’11 settembre nella mente di ognuno di noi è stato il ventesimo anniversario dell’orribile attacco alle torri gemelle. In Etiopia è stato anche il capodanno secondo il calendario copto. Coincide solitamente con la fine della stagione delle piogge, fertile per i campi coltivati, ideale per......

Nella serata di lunedì 28/06 è stata divulgata la notizia che le forze ribelli tigrine hanno riconquistato la capitale del Tigray, Mekelle, e che il governo federale ha dichiarato un CESSATE IL FUOCO unilaterale fino a settembre. Non è stato però sottoscritto dal TPLF, il......

Con le bomboniere solidali di Amici di Adwa contribuirai a sostenere i progetti della MissioneSalesiana di Adwa a favore di mamme e bambini...

Siamo liete di comunicarvi che è attivo il nuovo accesso all’area riservata del nostro sito internet. Cosa potrete fare: • per i genitori a distanza: ritrovare le foto dei bambini in adozione e le informazioni raccolte lo scorso anno • verificare le vostre donazioni degli......

Il presidente della Croce Rossa Internazionale, Francesco Rocca, è da poco rientrato dal sopralluogo nelle zone di conflitto in Etiopia. Racconta al giornalista di Avvenire: «È stato uno dei viaggi più difficili. La situazione è estremamente preoccupante e inaccettabile e le stime di Croce Rossa......

Desideriamo condividere con tutti la bella iniziativa dell’Istituto Comprensivo 2 di Cento. Dopo aver lavorato con gli alunni sul vivere la gentilezza, gli insegnanti che solitamente organizzavano la festa di Natale hanno scelto assieme alla dirigente di proporre un aiuto concreto. Hanno proposto a tutti......

Amici di Adwa sostiene la missione salesiana in Tigray, al centro di una grave crisi politica e militare. La situazione per il personale laico e missionario in loco e per la popolazione civile è di grande pericolo, non facciamo mancare il nostro aiuto!...

L’ospedale di Adwa si sta avviando verso il suo completamento, nonostante il ritardo dovuto al coronavirus. Per prima cosa si attiverà il reparto di Ostetricia e Ginecologia, ma è in corso di implementazione anche il reparto di ortopedia, per curare numerosi casi di traumi,ustioni, malformazioni, lesioni degenerative e reumatiche......

La proposta "on-line" della cena degli Amici di Adwa ha avuto tante adesioni, raccolto fondi per i bambini di Adwa e dato la possibilità di passare una serata in compagnia di suor Laura e di tanti amici in tutta Italia....

In Etiopia al 29 giugno si contano 5.846 positivi al coronavirus , di cui la stragrande maggioranza concentrati nella capitale. Ma 50 casi sono stati individuati anche nella regione del Tigray, vicino ad Adwa....

Prenota la "cena degli Amici di Adwa a casa tua", ricevi il kit cena solidale e collegati con suor Laura il 13/06 per condividere la vicinanza e affetto per i bambini di Adwa...

La pandemia del coronavirus ha portato anche in Etiopia imponenti misure di contenimento. Molte attività sono ferme su ordine del Governo: scuole, ristoranti e bar, assembramenti in luoghi pubblici....

Il sabato mattina sono andata al mercato con Giovanni, il responsabile del progetto agricolo e lì subito ci è stato chiaro che la situazione cibo era problematica. A gennaio i mercati e gli assembramenti erano concessi perché non c’era l’emergenza COVID19, ciò nonostante il cibo scarseggiava c’erano solo poche verdure e granaglie per l’avvicinarsi della stagione secca....

A causa dell’emergenza Covid-19, si è reso necessario chiudere per qualche giorno la sede dell’associazione Amici di Adwa a Cento. Lo staff continua il proprio lavoro in smart working, quindi rimane l’operatività contattandoci tramite posta elettronica (info@amicidiadwa.org) o telefono cellulare 346 8792073 Ringraziamo per la......

Al momento non sono in programma gruppi di volontari in partenza per Adwa. L’organizzazione dei centri estivi 2020 è stata sospesa poichè tra luglio e agosto 2020 sono previste elezioni politiche in Etiopia. C’è il rischio di manifestazioni e disordini, per cui è sconsigliabile la......

Il progetto agricolo portato avanti da Giovanni Marchetti, il nostro esperto “contadino” ad Adwa da alcuni anni, prosegue con nuovo vigore. Attualmente offre verdura, legumi, latte e carne alla gente della missione....

Le ragazze impiegate nel laboratorio di sartoria alla missione di Adwa hanno nuovi progetti da realizzare nel laboratorio interno alla missione. La stilista Elena Buiatti ha lavorato assieme a loro per creare nuovi modelli di borse e accessori......

Il 2019 è stato un anno fondamentale per l’ospedale di Adwa. L’attività che veniva svolta nella struttura provvisoria della Missione è stata trasferita nella prima ala del nuovo edificio. L’importante novità è che ora l’assistenza medica può essere espletata in modo continuativo......